Le app celiachia al tuo fianco sempre

In un mondo contro, le app celiachia aiutano a vivere più sereni. Sono diverse e molto attente a soddisfare le esigenze di un nutrito numero di persone. A loro si chiede massima affidabilità ed per questo che l’Associazione Italiana Celiachia ne ha una, anzi due.

Le trovi negli app store di Android e iOS e svolgono diverse funzioni. Ad alcune chiedi quali sono i ristoranti per celiaci, altre invece possono aiutarti negli acquisti al supermercato dei prodotto Gluten Free. A tutte chiedi in realtà la libertà di vivere serenamente con un amico a portata di mano.

Siamo certi che molte di queste app celiachia siano veramente affidabili?

Quando ho deciso di pubblicare questo articolo ho cercato di informarmi sul mondo delle app celiachia. Ne ho trovate diverse italiane, ancor di più in lingua inglese e spagnola.

Per approfondire il tema, mi sono letto diversi articoli che parlavano di queste applicazioni per smartphone. Alla fine mi sono reso conto che, stando alle loro referenze, meglio puntare su quelle che hanno dimostrato di funzionare nel tempo e non quelle annunciate come salvatrici per poi scomparire dopo un anno, o peggio perdere di affidabilità.

Visto però che questo articolo vuole essere di aiuto, allora perché non lasciare direttamente a chi legge la possibilità di fare segnalazioni nei commenti?

In questo modo potrò inserirle direttamente nel post, citando il suggeritore. Che ne dite può funzionare? Ovviamente i suggerimenti possono sia includere che chiedere di escludere un’app ovviamente motivandone la scelta.

Iniziamo quindi con la selezione delle app celiachia!

AiC mobile – l’app celiachia per eccellenza

Disponibile sia per Android che iOS è l’app dell’associazione che sostiene coloro che devono fare i conti con problematiche legate alla presenza di glutine nei cibi.

Perché avere sempre con se questa applicazione? Diversi sono gli usi che se ne possono fare. Una funzione molto importante è quella di scanner delle etichette dei prodotto, o meglio dei codici a barre.  Come sicuramente sai esiste un prontuario che contiene le informazioni sui prodotti idonei al consumo da parte dei celiaci. E’ il prontuario, la base delle ricerche di questa app, disponibile anche in offline.

La mappa del mangiare fuori casa invece è online, e ti guida alla ricerca dei locali adatti a te. Scegliere un ristorante, o un albergo che conoscano bene le tue necessità, lo sappiamo, è fondamentale. Sarebbe utile avere anche una selezione in base al grado di consenso da parte della comunità dei celiaci.

Occorre registrarsi gratuitamente.

Mangiare Senza Glutine – per locali senza preoccupazioni

Disponibile per Android, iOS e Windows, ti aiuta a trovare i locali adatti per mangiare. Un’app necessaria se vuoi avere maggior controllo del territorio intorno a te.  E’ gratuita per ora con inserti pubblicitari.

In questa app celiachia, sono disponibili le descrizioni del locale e le valutazioni da parte dei clienti, questa particolarità la rende interessante.

E’ disponibile anche un sito navigabile, clicca qui.  Per farsi un’idea è molto utile capire anche dalle esperienze altrui, nel sito in basso sono bene evidenziate le referenze dei vari locali. Una specie di Trip Advisor per locali adatti ai celiaci.

Gluten Free Nom Nom per ios

Se non ti spaventa un po’ di inglese questa app contiene la bellezza di 35 mila ricette gluten free con foto dimostrative. Non può mancare una simile vastità di possibilità di godersi il cibo in tutta tranquillità. Questa app celiachia si rivolge a coloro che hanno uno stile di vita gluten free e che necessità di uno strumento semplice ma allo stesso tempo ricco di possibilità.

Sono i filtri che possiede a renderla estremamente fruibile e godibile, le foto poi avvicinano l’appassionato di cucina in generale ad un mondo ricco di bontà.

Gluten Free Game – informare giocando

L’associazione che ha prodotto l’AiC mobile, ha pure pubblicato questa simpatica applicazione per Android.  Il progetto di dedicare ai più piccoli un gioco per riconoscere gli alimenti Gluten Free è partito dall’Associazione Italiana Celiachia della Regione Campania Onlus. Purtroppo risale a qualche anno fa.

Se vuoi conoscere il mondo delle app particolari clicca qui, potrebbe essercene una che proprio non immaginavi!