Come scaricare WhatsApp su Pc facilmente

WhatsApp ti assilla tutto il giorno? Sul tuo smartphone lo trovi scomodo specie quando sei davanti al Pc? hai mai pensato di utilizzarlo direttamente dallo schermo del tuo computer? Ti stai chiedendo come scaricare WhatsApp su Pc? Eviteresti di certo di perdere troppo tempo a passare continuamente dalla tastiera del Pc a quella minuscola del tuo smartphone. La buona notizia è che già tantissimi lo fanno, e magari molti sono già tuoi amici. Scaricare WhatsApp su Pc si può ed è anche consigliabile per i motivi che ti ho accennato sopra.

La soluzione che a breve ti mostrerò, è stata già sviluppata da WhatsApp che ha pensato bene di dotare i suoi utenti di un client ufficiale. Per coloro che hanno Windows o MacOS è possibile scaricare WhatsApp su Pc in poche mosse e senza nessun tipo di problema. In alternativa esiste un programma che si chiama BlueStacks che fornisce lo stesso servizio con qualcosa di diverso, poiché trattasi di un emulatore di Android.

Se ritieni invece di non voler scaricare WhatsApp su Pc, esiste una soluzione facile ed immediata. Potrai utilizzare WhatsApp direttamente dal web tramite WhatsApp Web. Molto spesso le aziende infatti, vietano ai propri dipendenti di scaricare nuovi software nel computer che hanno concesso in dotazione. Questa limitazione non ti impedisce di usare WhatsApp su Pc,  poiché appunto è via Web.

Prima di cominciare con le istruzioni di come scaricare WhatsApp su Pc, devi sapere che in alternativa al più famoso WhatsApp è disponibile anche un altro servizio molto diffuso di messaggistica istantanea. Sto parlando di Telegram. Il servizio si può dire equivalente, alcuni lo preferiscono per la sua maggiore discrezionalità ma anche per le video chiamate che da poco anche WhatsApp sta sviluppando. Se hai intenzione di installare Telegram su Pc o sui tuoi dispositivi allora ti consiglio di leggere questa pratica guida, clicca qui.

Ora che ti ho dato le informazioni generali e ti ho fornito anche un’alternativa più che valida, sei pronto a scoprire come scaricare WhatsApp su Pc. Le operazioni da fare sono davvero semplici. Ti suggerisco di leggere fino in fondo l’articolo poiché potrebbe servirti per apprendere più metodi di installazione. Detto ciò partiamo dalla scelta ufficiale.

Con Client ufficiale di WhatsApp sai come scaricare WhatsApp su Pc!

Come vedi nel titolo ti ho già messo il link a cui andare per scaricare WhatsApp su Pc. Ti apparirà la pagina della home del servizio di messaggistica più famoso al mondo.

Come puoi notare, la home di WhatsApp è divisa in due parti. A sinistra ti permette di scaricare WhatsApp sugli smartphone di Android, iOS, Windows Phone e più in basso trovi la versione per Nokia S40. A destra, quella che interessa a noi, la sezione per Pc. Scegli il tuo sistema operativo cliccandoci sopra. Fai attenzione all’avviso che ti riporto qui di seguito: “WhatsApp deve essere installata sul tuo telefono” quindi prima di scaricare l’app sul Pc assicurati di averla già sul tuo smartphone.

Qui puoi trovare, nel caso ti servisse proprio in questo momento, l’app per smartphone per Android, iOS, Windows Phone e Nokia.

Torniamo al Pc, clicca sulla versione del tuo computer tenendo presente le compatibilità con le versioni che sono dichiarate. Per chi ha Windows 10 puoi scaricare l’App direttamente dal proprio Microsoft Store.

Se hai lanciato il download, questo dovrebbe essere già terminato. Il file per installarlo è WhatsAppSetup.exe, cliccaci sopra e  l’icona verde di WhatsApp viene inserita tra quelle che già possiedi sullo schermo.

Per i possessori di Mac occorre semplicemente copiare l’icona nella cartella Applicazioni di macOS, fatto ciò cliccaci sopra e il software si avvia.

E’ il momento di passare al tuo cellulare. Se tutto è andato come deve sul Pc,  prendi lo smartphone e clicca sull’icona verde di WhatsApp. Su Android, in alto a destra ci sono tre puntino in verticale, cliccaci sopra. Appare un menu a tendina, cerca e pigia su WhatsApp Web. Per l’iPhone invece devi aprire Impostazioni che trovi in basso a destra.

Ora occorre associare lo smartphone al Pc. Si procede in questo modo. Quando hai scaricato WhatsApp sul Pc potrebbe averti proposto un breve filmato, se è così allora clicca su OK. Ho capito. Ora hai di fronte un codice QR. Con lo smartphone clicca su Scannerizza il codice QR e inquadra il QR code sullo schermo del Pc con la fotocamera del cellulare.

Attendi pochi secondi e vedrai apparire sul monitor del Pc il tuo WhatsApp funzionante e perfettamente allineato allo smartphone.

E’ un altro mondo sono d’accordo con te. Tutto è più chiaro e facile da utilizzare. Nonostante sia praticamente la stessa interfaccia probabilmente sei interessato ad alcune funzionalità che ti permettono di usarlo in ufficio e magari senza i fastidiosi bip di alert che sei abituato a ricevere sul cellulare. Dal menu Chat, WhatsApp per Pc diventa silenzioso, archivi le conversazioni o le elimini del tutto. Il resto è veramente semplice e se hai già usato il software più usato al mondo per la messaggistica istantanea non dovresti avere problemi.

Avendo a disposizione uno schermo così grande potresti avere voglia di cambiare la foto del tuo profilo ad esempio. Magari nel tuo Pc hai una selezione maggiore di fotografie più belle e adatte, da sfogliare per rinnovare l’immagine del tuo profilo. In alto a sinistra c’è il tuo avatar, cliccaci sopra e scegli tra i tuoi file una foto che ti soddisfi di più. Sempre in alto a sinistra il simbolo + ti permette di avviare nuove conversazioni.

Con Modifica hai a disposizione i tuoi comandi di copia, taglia e incolla.

Con Visualizza  attivi lo zoom.

Tramite i tre puntini (per Windows) o la freccina rivolta verso il basso (su macOS) in alto a sinistra, accedi a Impostazioni per le regolazioni dei suoni, delle notifiche e degli utenti bloccati.

Sono indicazioni fornite solo per scrupolo, WhatsApp si fa prima ad usarlo che a descriverlo.

Dopo aver chiarito come scaricare WhatsaApp su Pc, passiamo ora ad un software emulatore che fa praticamente le stesse cose del più celebre programma di messaggistica istantanea. Nonostante la sua popolarità non sono pochi coloro che non gradiscono BlueStacks e tra poco ti spiegherò il perché.

Come scaricare WhatsApp su Pc? c’è BlueStacks

Ed eccoci a BlueStacks, il titolo riporta alla sua home page. La popolarità di questo emulatore la si deve alla sua capacità di rendere le app di Android compatibili per Windows e macOS.

Questo software emulatore di Android occupa parecchio spazio nel Pc e per questo influisce sulle sue prestazioni del computer rendendolo più lento. Se non ci fossero alternative sarebbe un opzione valida ma in questo caso c’è il client di WhatsApp.

Nonostante ciò vediamo come si installa BlueStacks sul Pc.

Con questo software puoi eseguire qualsiasi app di Android  sul Pc. Ci sono due versioni, una a pagamento al costo di 4$ al mese, e l’altra gratuita che permette di non avere gli inserti pubblicitari. Oltre alle pubblicità chiederà ogni tanto di scaricare delle app promozionali dal Play Store.

Fatte le debite premesse passiamo alle istruzioni di download. Clicca sul titolo di questo paragrafo e collegati alla home di BlueStacks.

Dovrebbe essere già impostata la lingua italiana, comunque in alto a sinistra trovi un menu a tendina che riporta le diverse lingue. In basso centrale c’è un grande bottone con su scritto “Download BlueStacks 3n“, clicca e il download si avvia.

Attendi che venga scaricato il file dell’emulatore di Android dopodiché si avvierà la sua installazione sul Pc cliccando Install Now. Riceverai le indicazioni da seguire passo-passo.  Al termine del processo di installazione il software si avvierà automaticamente. BlueStacks ha bisogno di diverse componenti aggiuntive per poter funzionare. Il programma cercherà le varie componenti e le installerà una ad una sul Pc. Dovrai accettare o rifiutare i servizi di localizzazione tramite il click su Accetto o Rifiuto. Dopo il benvenuto dovrai accettare gli aggiornamenti di Android che potrebbero essere richiesti.

Questa applicazione, per poter funzionare deve conoscere tutte le app che hai installato, ragion per cui occorre associarla all’account di Google. Effettua quindi il login e sincronizza tutti i dati del tuo account.

Essendo un’applicazione con possibilità di acquisti in App, ti chiede il metodo di pagamento. Clicca su No grazie e prosegui.

Infine ti viene richiesto di immettere i tuoi dati che rendono personale questa applicazione.

E’ arrivato il momento di scaricare ed installare WhatsApp. in alto trovi la scheda App Center, scrivi nel campo di ricerca whatsapp. Ora clicca su WhatsApp Messenger e installa, Accetto infine Apri.

Si apre una nuova schermata, premi Accetta e continua, inserisci il tuo numero di telefono e clicca OK per due volte consecutive.

Viene inviato un messaggio tramite SMS in cui trovi il codice per confermare il servizio di attivazione dell’app. Inserisci quel codice nella schermata di WhatsApp del Pc. la procedura di generazione del profilo comincia ed al termine sarai in grado di iniziare ad usare WhatsApp.

WhatsApp può funzionare su un dispositivo collegato alla volta, ragion per cui il tuo cellulare non può essere contemporaneamente attivo insieme all’app del Pc. Occorre ogni volta procedere all’autenticazione del numero di telefono per poterlo utilizzare sul dispositivo che scegli.

Ora sai Come scaricare WhatsApp su Pc  ora ti dirò invece ti come usarlo senza bisogno di scaricare nulla.

Come scaricare WhatsApp su Pc? con WhatsApp Web non ne hai bisogno!

Più facile di tutte le applicazioni sopra mostrate c’è il servizio di WhatsApp direttamente online. Con questa soluzione via web eviti di scaricare WhatsApp su Pc.

Nel titolo di questo paragrafo trovi il link per andare direttamente alla sua home. Cliccaci sopra e avvia Whats App sul cellulare. In alto a sinistra tramite i tre puntini in verticale, scegli dal menu a tendina, la voce WhatsApp Web.

La procedura di autenticazione è identica a quella descritta sopra. Scannerizza il QR code puntando la telecamera del cellulare sullo schermo. Se il codice a barre è scaduto puoi rigenerarlo cliccando sul bollo verde così come ti viene suggerito.

Il gioco è fatto, ora puoi usare sul Pc il tuo WhatsApp in maniera analoga a come fai sul tuo cellulare. Notevole praticità sia di installazione di WhatsApp sul Pc sia di facilità d’uso. Per tutti questi motivi questa soluzione si fa preferire alle altre in cui devi materialmente scaricare WhatsApp su Pc, oltre che per il motivo principe, e cioè talune volte non è permesso scaricare software su computer dati in dotazione dalle aziende ai propri dipendenti.

Ancora una volta va sottolineato che avere questa applicazione direttamente sul Pc, migliora alcune attività che dal cellulare è difficile o impossibile fare. Rinnovare la propria foto del profilo è senz’altro più agevole dal computer visto che con tutta probabilità si può accedere ad una galleria immagini più consistente. Per cambiare lo stato e mostrarlo ai tuoi amici basta cliccare sulla tua foto che vedi in alto a sinistra e selezionare stato.

Conclusioni

Le tre soluzioni presentate sono le più immediate e logiche da attivare su come scaricare WhatsApp su Pc o usarlo direttamente tramite web. Per completezza aggiungo che una qualsiasi app presente nel cellulare può essere utilizzata anche sul Pc tramite software creati per questo scopo. Si tratta degli emulatori di Android o iOS che riportano sul Pc le app contenute nel cellulare. Di emulatori ce ne sono tanti poiché permettono semplicemente di utilizzare i giochi con uno schermo più grande.