Musica online

Hai voglia di musica e stai cercando un modo facile per ascoltarla? In questo post ti aiuterò a trovare il metodo giusto, quello più pratico per evitare di riempire la memoria del tuo telefono o dell’hard disk del tuo Pc. Conosci la musica online in streaming? Te lo spiego subito e vedrai che le tue orecchie apprezzeranno, ed il tuo smartphone pure.
Sai che ormai la musica la si ascolta dal proprio smartphone o tablet che sia. Il perché è facile, ce l’hai sempre dietro. Anche il Pc è un valido compagno, specie mentre lavori, vero?
I servizi musicali on demand ormai ti offrono una qualità molto buona , anzi direi che c’è da rimanere stupiti, oltre a ciò trovi praticamente ciò che desideri senza limiti.
Ovviamente ci sono anche i modi di scaricare musica gratis, ti ho messo il link ad un post che contiene la guida definitiva e sempre aggiornata per ascoltare e scaricare musica gratis.
Ricordati però che scaricare musica sottoposta ai diritti d’autore, il cosiddetto copyright, è un reato. Questa guida ha il solo scopo illustrativo e non mi prendo alcuna responsabilità dell’uso che ne farai.
Ora che sei qui presta un minimo di attenzione e poi vedrai che sarai in grado di ascoltare musica online. Questi metodi sono legali e concessi da colossi della musica mondiale.

Spotify forse il migliore servizio on demand per ascoltare musica

Iniziamo col botto, Spotify il miglior metodo in assoluto per ascoltare musica online, spero che tu conosca questo servizio on demand perché è davvero completo ed è tutto quello di cui hai bisogno. E’ disponibile per Windows e Mac OS X. Ci trovi veramente tutto sia come canzoni del momento che del passato, album, generi musicali pop, classici, le nuove tendenze e tutto ciò che ti viene in mente sia italiane che internazionali.
La notizia che ti do è che è pure gratis perché il piano di base che non pone limiti ne di tempo ne di tipi di musica ne tanto meno di prova a scadenza. Devi solo sorbirti un po’ di pubblicità che sinceramente non ha impatto ed è sopportabilissima perché arriva solo dopo tre o quattro brani. Se invece vuoi il controllo totale della musica da ascoltare e scaricare allora devi accedere alla versione Premium al costo di 9,99 euro/mese. Non c’è pubblicità ovviamente, la qualità è superiore e si arriva a 320 kbps, puoi sentire la tua musica che hai inserito nella tua playlist anche da altri device e potrai farlo offline.
Occorre essere titolari dell’abbonamento Premium per ascoltarla su Iphone o su Android, anche se in modalità shuffle (cioè brani a caso). Quindi se l’ascolti da desktop il risultato è notevole e con pochi limiti nella versione gratuita, mentre nella modalità per smartphone, con l’apposita app le possibilità si riducono fortemente.

Scarica Spotify

Vediamo ora come fare a scaricare Spotify sul Pc- Vai al sito ufficiale e semplicemente clicca su Scarica Spotify. Scegli il servizio gratuito, creando un account apposito. Ormai sono disponibili molti modi per autenticarsi in fretta, compreso quello di Facebook. Il file scaricato si chiama SpotifySetup.exe, se lo lanci procedi all’installazione automatica sul tuo computer.
Se l’installazione è andata a buon fine non ti resta di iniziare ad ascoltare la tua musica preferita, e spassartela un po’. Nella barra in alto a sinistra inserisci il titolo della canzone che vuoi ascoltare e clicca sul tasto play. Se la canzone è quella che vorrai riascoltare altre volte allora ti consiglio di metterla nella tua playlist.

Ascoltare musica online con la radio online

Questo metodo per ascoltare musica online è diffusissimo. hai mai sentito parlare di TuneIn Radio? ci trovi veramente tutto il meglio del web in fatto di musica online radiofonica ma che ascolti da Pc, sono infatti le web radio di tutto il mondo.

La cosa che convince in questo metodo è che semplicemente dichiari il tuo interesse in fatto di genere e la spuntano  fuori tutte le web radio del mondo che lo trattano. la scheda scrolling Musica se la sfogli ti fa vedere tutte le radio che trasmettono la tal canzone. TuneIn non ha bisogno di nessun tipo di software da scaricare, è diretta senza plug in da aggiungere al browser. Lo puoi usare tranquillamente anche su smartphone e tablet mediante le app create per iPhone e Android.

Jamendo musica indipendente

Non tutti sono interessati alle ultime hit radiofoniche, su Jamendo sei libero di vagare alla ricerca del genere musicale che più ti intriga. E’ musica che si può tranquillamente ascoltare e che ha raggiunto una notevole popolarità per la musica Indie. 
Ci trovi brani singoli ed interi album, rispetto agli altri metodi che ti ho segnalato in questo caso puoi anche scaricarti la musica gratis e stoccartela nel PC.
La tua musica online tramite Jamendo la ottieni recandoti sul sito ufficiale. All’inizio clicca su Più tardi, in  questo modo puoi non procedere all’iscrizione. Sfoglia la Top 10 per iniziare a dare un’occjhiata a come funziona questo sito. Se conosci già cosa vuoi ascoltare allora vai su Cerca e indica il titolo o l’artista che desideri.
Appare anche un elenco dei vari generi musicali, è molto comodo soprattutto all’inizio. Per Jamendo è stata fatta anche l’app per iPhone/iPad e dispositivi Android così lo porti con te.
Probabilmente, come è capitato a molti altri te ne innamorerai!

Se ami così tanto la musica e desideri anche conoscere il modo per essere protagonista tu stesso allora ti consiglio di leggere l’articolo che segue: app per creare musica.