Stai cercando l’ultima versione del Play Store Apk? non devi fare altro che leggerti queste poche righe e sapere come trovare, scaricare e finalmente installare la versione più recente del Google Play Store.

Visto che bisogna fare sempre attenzione a scaricare sul proprio smartphone un file Apk, ti darò i giusti suggerimenti su quale fonte utilizzare e come procedere per il download del market Android più famoso al mondo.

Google Play Store perché ti serve l’APK?

Ogni smartphone Android ha di default il market per scaricare le app acquistate o gratuite. Alcuni cellulari però non lo hanno, poiché sono usciti di fabbrica senza il caricamento del sistema operativo. Si tratta degli smartphone cinesi (non sempre) a cui occorre aggiungerlo.

Può capitare anche quando il sistema operativo non sia proprio Android ma Fire OS. Devi sapere che di app market ce ne sono tanti, il Play Store è solo uno di questi anche se si tratta senza ombra di dubbio del più utilizzato e sicuro.

Se vuoi conoscere altri market di Android ti suggerisco di approfondire con l’articolo che ne parla in maniera specifica fino a guidarti per scaricare Aptoide.

Per tua fortuna il Google Play Store lo puoi scaricare tramite un file Apk (Android Package) disponibile in rete, il mio compito sarà quello di darti quello sicuro che ti dirò qui di seguito.

Scaricare l’Apk all’ultima versione del Play Store da fonte sicura

Devi sapere che il modo migliore e più sicuro sia per la fonte che per la legge, per scaricare file Apk è il sito di APK Mirror dove trovi tutte le app di Android aggiornate e non ancora lanciate per aggiornare gli smartphone.

Infatti quando viene rilasciata una nuova applicazione di Android, questa viene fatta girare on air a scaglioni, per questo motivo ci vorranno giorni interi prima di arrivare sul tuo device. Molti vanno direttamente alla fonte per scaricare l’app all’ultimissima versione.

A te serve invece l’APK del Play Store. Clicca sulla freccia in basso dell’ultima versione, poi clicca il nome del file che hai individuato e fai partire il download col tastone verde Download APK.

Ti ho già detto della sicurezza di APK Mirror, per non correre nessun rischio ti suggerisco anche di mettere il segno di spunta all’opzione file pericoloso.

Come installare il Play Store APK sicuro

Come avrai capito l’APK è utile scaricarlo quando c’è un buon motivo per farlo, la forzatura dell’aggiornamento deve essere fatta quando proprio non se ne può fare a meno. Chi non ha il Play Store è ampiamente giustificato, ma chi vuole solo vedere se ci sono app aggiornate conviene che aspetti qualche ora o al massimo una giornata.

Gli apk vengono scaricati nel file manager che dovresti avere sul tuo smartphone, in caso contrario ti consiglio di scaricarlo da qui: App File Manager.

Procedi così:

  • premi Impostazioni>Sicurezza>Origini Sconosciute abilita l’opzione, è possibile anche che ti venga chiesto di abilitarle quando provi a farlo, dipende dalla versione del tuo Android installato;
  • Ora vai sul file manager e apri Download. Clicca su Play Store (che hai appena scaricato, il nome potrebbe essere com.android.vending);
  • L’installazione parte quando fai tap su Installa;
  • Quando è terminata, clicca sull’app e dovrebbe funzionare, ma se non dovesse partire allora bisogna installare il Play service;
  • Quindi procedi con la ricerca nel file manager>download>com.google.android.gms;

Ottimo lavoro, non ti resta che goderti il tuo Play Store aggiornato!

Se vuoi un consiglio clicca sulla categoria “le migliori App” subito qui in alto per divertirti con applicazioni davvero uniche nel loro genere, divertiti!