Secondo Nvidia la carenza di fornitura della serie RTX 30 durerà fino alla "seconda metà dell'anno"

Le schede grafiche della serie RTX 30 di Nvidia sono tra alcuni dei prodotti più desiderabili e difficili da acquistare a causa di una serie di motivi, tra cui una carenza globale di chip . Se stai cercando di mettere le mani su una GPU della serie RTX 30 facilmente, probabilmente dovrai aspettare fino alla fine dell'anno.



Durante la conferenza per gli investitori del primo trimestre del 2022, Nvidia ha annunciato che si prevede che le carenze relative alla serie RTX 30 "rimarranno limitate dall'offerta nella seconda metà dell'anno". Nonostante la scarsa offerta e l'elevata domanda, Nvidia ha annunciato di aver realizzato entrate per 5,66 miliardi di dollari lo scorso trimestre, con entrate dal gaming aumentate del 106%.


L'anno scorso, il CEO di Nvidia Jensen Huang ha previsto che la carenza di forniture durerà fino al 2021 . A gennaio, il chief financial officer di Nvidia, Colette Kress, aveva previsto che la fornitura per la serie RTX 30 "probabilmente sarebbe rimasta magra per tutto il primo trimestre".


È probabile che il problema abbia un impatto su eventuali schede future in arrivo sulla serie RTX 30, visto che Nvidia potrebbe annunciare almeno una nuova scheda il 31 maggio.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Resta Informatizzato

Non perderti mai un nuovo post.

Grazie per l'iscrizione!