Windows 10 21H2 Sun Valley: data di rilascio e nuove funzionalità dell'aggiornamento

Con profonde modifiche al design e una serie di nuove funzionalità, l'aggiornamento "Sun Valley" sembra destinato a essere il più grande di Windows 10 da quando questo è stato lanciato per la prima volta.


Sfondo del desktop di Windows 10

Windows 10 ha subito molti cambiamenti nei sei anni trascorsi dal lancio iniziale, ma il design generale e il feeling di utilizzo sono rimasti gli stessi. Sia che tu stia acquistando un dispositivo nuovo di zecca o uno che non è stato aggiornato da parecchi anni (la versione più datata ancora supportata ufficialmente da Microsoft è di maggio 2018), l'esperienza sarà in gran parte la stessa.


Eppure tutto sembra destinato a cambiare nel 2021. L'aggiornamento 21H1 è l'aggiornamento minore che ci aspettavamo, ma sono previsti grandi cambiamenti entro la fine dell'anno. Ecco tutto ciò che devi sapere sull'aggiornamento 21H2 di Windows 10, nome in codice interno "Sun Valley".


Data di rilascio dell'aggiornamento di Windows 10 21H2


Non abbiamo informazioni concrete sul rilascio al momento, anche se i tempi dei precedenti aggiornamenti delle funzionalità di Windows 10 danno una buona idea di quando possiamo aspettarcelo. L'aggiornamento di fine 2019 è arrivato il 12 novembre, mentre un anno dopo è stato anticipato al 20 ottobre.


Tutto sembra indicare una finestra di rilascio simile per l'aggiornamento Sun Valley. In effetti, un articolo di Windows Central suggerisce che sarà promosso come "aggiornamento di ottobre 2021".


Come al solito, i membri del programma Windows Insider avranno probabilmente accesso alle prime build in anticipo, quindi cercala presto se sei già registrato. In caso contrario, vai su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider e fai clic su "Inizia": è aperto a tutti coloro con un dispositivo Windows 10.


Una versione quasi definitiva dell'aggiornamento 21H2 dovrebbe essere disponibile per gli addetti ai lavori nel giugno 2021.


Alla conferenza Build Developer di Microsoft nel maggio 2021, il CEO Satya Nadella ha dichiarato che "presto noi (Microsoft) condivideremo uno degli aggiornamenti più significativi di Windows dell'ultimo decennio". Nadella in seguito lo ha descritto come "la prossima generazione di Windows", che probabilmente inizierà con l'aggiornamento 21H2.


Tuttavia, non è chiaro cosa intendesse con "presto". La solita finestra di ottobre sembra ancora la più probabile.


Il mio PC Windows riceverà l'aggiornamento 21H2?


È molto probabile, a condizione che il tuo PC (desktop o portatile) sia in grado di scaricare l'aggiornamento 21H1 (già disponibile da alcuni giorni). L'ultimo aggiornamento delle funzionalità di Microsoft ha iniziato ad essere disponibile per il download solo di recente, ma servirà come indicatore chiave per sapere se il tuo dispositivo riceverà la versione 21H2.

Se hai già installato l'ultimo aggiornamento di Windows (21H1 appunto) è probabile che tu sia idoneo.


Potrebbe anche essere necessario essere pazienti. È noto che Microsoft riduce la disponibilità degli aggiornamenti delle funzionalità per gestire la domanda, quindi potrebbero essere necessarie settimane o addirittura mesi dopo la data di rilascio ufficiale prima che tu possa installarlo sul tuo PC.


In effetti, l'aggiornamento di maggio 2020 è stato reso disponibile su tutti i dispositivi compatibili solo a febbraio 2021.


Come di solito accade, potrebbe essere necessario installare l'aggiornamento delle funzionalità precedenti prima che Sun Valley diventi disponibile per il download nelle Impostazioni di Windows 10.


Le nuove funzionalità di Windows 10 21H2 Sun Valley


Ecco tutto ciò che sappiamo finora:


Un design tutto nuovo


L'attesa revisione del design dell'aggiornamento Sun Valley è senza dubbio la notizia più accattivante che abbiamo sentito finora. Microsoft sembra destinata a rinnovare l'interfaccia utente di Windows 10 per essere più in linea con la sua nuova filosofia di design "Fluent UI", caratterizzata da angoli arrotondati e un design più semplice.


Nuove opzioni di personalizzazione


Secondo Windows Latest , Microsoft sta lavorando per aggiungere nuove impostazioni di personalizzazione nell'aggiornamento 21H2. Queste includeranno il supporto per "Windows Spotlight", dove lo sfondo quotidiano di Bing può essere impostato come sfondo del desktop, oltre che per la schermata di blocco.


Lo stesso articolo suggerisce inoltre che le personalizzazioni della tastiera su schermo verranno introdotte anche nell'aggiornamento 21H2. Ciò ti consentirà di modificare il colore dei tasti e dei bordi, nonché la dimensione e la trasparenza di ciascun tasto. Entrambe le funzionalità sono ora disponibili in una build di anteprima di Windows 10, anche se la fine del 2021 sembra più probabile per un'implementazione completa.


Nuovo grafico sull'utilizzo della batteria


Secondo il tweet qui sotto, sembra che Microsoft aggiungerà un nuovo menu "Utilizzo batteria" all'interno dell'app Impostazioni. Dovrebbe includere informazioni sulle app che consumano più energia, nonché strumenti per ridurre il consumo della batteria.


Funzionalità voce e penna migliorate


Windows 10 può essere controllato con la voce o uno stilo, ma nessuna delle due è un'esperienza intuitiva. Ciò sembra destinato a cambiare nell'aggiornamento Sun Valley, con un'interfaccia utente per il controllo vocale più pulita e un menu di scelta rapida che appare quando si utilizza una penna compatibile con un dispositivo Windows 10.


Gesture in modalità tablet


Windows 10 non è mai stato del tutto ottimizzato per i tablet , ma l'introduzione delle gesture potrebbe aiutare a migliorare l'esperienza touch. Secondo Windows Central, queste saranno simili alle gesture già presenti per il trackpad, con uno scorrimento di quattro o cinque dita verso il basso per ridurre a icona (minimizzare) un'app.


Possibilità di disinstallare le app di sistema


Windows 10 include sempre un'ampia gamma di app di sistema, ma molte non possono essere disinstallate. Anche questo sta per cambiare, con Zac Bowden di Windows Central che suggerisce che il numero di app di sistema che possono essere disinstallate "crescerà in modo significativo". Tuttavia, non è chiaro quali saranno incluse.


Nuove impostazioni del display e della fotocamera


Queste sono tra le modifiche minori in arrivo nell'aggiornamento Sun Valley, ma potrebbero comunque fare una grande differenza per l'esperienza dell'utente. Come riporta Windows Latest, l'aggiornamento offrirà un'opzione per regolare automaticamente i livelli di contrasto dello schermo al fine di gestire in modo più efficace la durata della batteria.


Ci sarà anche una nuova sezione "Fotocamere" all'interno delle impostazioni dei dispositivi, che ti consentirà di gestire più facilmente sia le fotocamere integrate che quelle esterne. Offrirà anche la possibilità di modificare le impostazioni di luminosità e di contrasto per ciascun obiettivo, che verranno quindi applicate a tutte le app utilizzate.


Un precedente articolo di Windows Latest suggeriva anche che presto Windows 10 ti avviserà quando la tua fotocamera viene utilizzata da app di terze parti.


Rimozione della sincronizzazione tra dispositivi


Sfortunatamente, non ci sono solo buone notizie.

Come riportato da molte fonti, una recente build di Windows Insider Preview ha rivelato che le nuove attività non sarebbero più state registrate nella Timeline di Windows 10. Funzionerà ancora con i contenuti sul dispositivo che stai utilizzando, ma significa che perderai la sincronizzazione incrociata tra i dispositivi che hanno eseguito l'accesso allo stesso account Microsoft. Non è chiaro il motivo per cui Microsoft dovrebbe fare di tutto per rendere meno utile una funzionalità come Timeline, con l'alternativa suggerita di utilizzare le "attività recenti" di Edge non così completa. Questa è solo una build di anteprima, quindi c'è la possibilità che il cambiamento non arrivi alla versione finale, ma sembra che il destino sia già scritto per la sincronizzazione tra dispositivi su Windows 10.


Dopo la cancellazione di Windows 10X , sembra che Microsoft stia concentrando la sua attenzione sull'aggiornamento 21H2 di Windows 10. Non ci resta che sperare che questo aggiornamento semplifichi l'esperienza di Windows 10 come mirava a fare il suo spin-off.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Resta Informatizzato

Non perderti mai un nuovo post.

Grazie per l'iscrizione!