Se sei un video giocatore avrai sentito parlare spesso di Rapid Fire. Nei giochi di guerra online si litiga proprio perché chi li usa ha un vantaggio indiscusso nei confronti del povero utente medio che si ritrova shottato (sparato) in tempi brevissimi.

Cos’è il Rapid Fire? è un controller (ma non solo) che è stato appositamente modificato per incrementare le possibilità di chi lo utilizza per killare (uccidere) più facilmente di chi lo possiede.

Il Rapid Fire si può usare?

Purtroppo per molti, si può usare ed è concesso da PlayStation, XBox & company. Il problema è più di ordine morale che legale. Non sono a conoscenza di giocatori che sono stati bannati per averlo usato, nonostante molteplici segnalazioni.

E’ considerata una specie di piaga per cui alla fine in parecchi finiscono per comprarselo, visto anche che per giunta si trova a buon mercato.

La marca più conosciuta è la Cronusmax e fornisce lo strumento che ti aspetti, nulla di più nulla di meno.

Si tratta in questo caso di una chiavetta USB che entra nello slot della console oppure nel PC. Non è così facile utilizzarle poiché hanno bisogno dello script adatto, da scaricare da Pc.

Se proprio è tua intenzione utilizzarla ti consiglio di avere un amico fidato che ti passa il giusto software per adattarlo al tuo stile ed al tuo gioco preferito.

COD, Infinity WarFare, Uncharted 4, Battlefield, Destiny ed altri ancora sono i giochi dove la loro diffusione è molto elevata.

Se preferisci usare il classico JoyPad della Sony lo puoi trovare nel riquadro qui sopra. Come vedi non c’è l’immagine che puoi visionare solo cliccandoci. Siamo un po’ al limite del lecito in questo caso poiché si tratta di uno strumento moddato dall’originale.

Se ne vendono parecchi ma ovviamente sono pochissimi quelli che lasciano la recensione.

Sotto trovi la stessa versione JoyPad di prima ma con una grafica Ancient.

Cosa si può fare con il Rapid Fire?

Questo argomento è probabilmente il più interessante poiché da queste informazioni puoi capire chi lo usa e chi no.

Per esperienza ti dico che non tutti i giocatori bravi che incontri per forza di cose lo utilizzano. Molto spesso ci sono player allenati e talentuosi, conoscono tecniche per individuare l’avversario e shottarlo mediante combinazioni di tasti che magari tu non conosci ancora.

Detto ciò i fenomeni veri sono realmente pochi in rete per cui con molta probabilità l’80% dei super giocatori online usano il Rapid Fire.

Ecco la lista delle modifiche che apporta una Cronusmax oppure un JoyPad moddato:

  • Rapid Fire: sparare a raffica con pistole o fucili che dovrebbero sparare a colpo singolo. In Uncharted 4 è un classico usare una banale pistoletta che non farebbe nemmeno il solletico, come se fosse invece un kalashnikov. Col passare del tempo ti accorgi che non è proprio possibile premere R2 (JoyPad PS4) così freneticamente, per non parlare del Mettler o del Fal.
  • Burst Fire: per regolare appositamente la cadenza di fuoco
  • Fast Reload : ricarica velocemente l’arma
  • Breath control: elimini il movimento derivante dal respiro con il vantaggio di avere il mirino perfettamente stabile quando usi il cecchino
  • Corsa automatica: il personaggio corre e basta, eliminando il movimento lento del cammino
  • Sparo e salto automatico: un grande classico che si vede spesso e che sovente viene dissimulato attraverso affermazioni fuorvianti riguardanti potenziamenti leciti. Basta un saltino per azionare lo sparo con il vantaggio di risultare imprendibili mentre si spara
  • Quick Scope: in alcuni giochi è utile da impostare per evitare la doppia pressione del tasto indicato per azionare il mirino super large
  • Jitter Fire: una vera pioggia di fuoco scagliata contro l’avversario. E’ un ulteriore potenziamento del rapid fire che si vede spesso nei COD
  • Akimbo
  • Mod di copertura, mira assistita (aimbot) ed altro ancora a patto che la si programmi a dovere.

Non voglio dimenticare i giocatori che preferiscono il Pc che conoscono molto bene le mods. In questo ambito il livello di gioco si alza e gli strumenti modificati vengono digeriti dalla gran parte dei players.

Tutto ciò si traduce in minore litigiosità.

La tastiera della Corsair k70 non è solo uno strumento di gioco potentissimo ma è anche un oggetto di design che un giocatore online vuole per la propria postazione da gaming.

Rapid Fire e miglioramento delle prestazioni

Difficilmente chi usa un rapid fire non diventa forte, ma ci sono dei casi in cui si può addirittura peggiorare le prestazioni.

L’esempio classico è l’abitudine ad usare combinazioni di tasti con il classico JoyPad della Sony o XBox. Per attivare molte mods serve allenamento, per cui solo dopo un mese di gioco il cervello reagirà all’automatismo.

Su alcuni giochi la mira assistita non si può attivare per cui se già prima non avevi una buona mira il tuo livello di kill rimarrà pressoché identico.

Infine per migliorare la propria performance di gioco bisogna allenarsi e trovare il proprio stile di gioco. C’è chi preferisce giocare da vicino, altri invece si appostano (camperare) in attesa dello sfortunato da killare con un colpo alla testa (headshot).

Stabilisci quale stile ti piace di più, concentrati su un’arma sola e insisti. La strategia della specializzazione paga sempre.

Per aumentare la mira devi alternare partite in cui usi il cecchino a match in cui ha solo la pistola. Noterai un miglioramento della mira nel passaggio da pistola a fucile.